Profit? Solo se social, grazie!

Lo sviluppo dell’impresa “sociale” in Italia

Da alcuni decenni si discute sulla natura “sociale” dell’impresa, sulla definizione di impresa sociale (profit? no-profit? mista?) e ancora oggi non c’è una visione chiara e condivisa. Ma nell’ultimo decennio qualcosa si è mosso. Abbiamo visto nascere a società benefit, con la legge finanziaria 2016, e abbiamo visto anche come, con la legge di bilancio 2018, il welfare aziendale sia diventato centrale nella gestione aziendale.

Per quanto riguarda le Società Benefit (o SB), si tratta di una nuova forma giuridica d’impresa che fissa, nel proprio statuto, l’impegno a condurre un’attività economica agendo in modo da portare benessere ad ambiente e persone. Le società benefit proteggono la missione in caso di aumenti di capitale e cambi di leadership, creano una maggiore flessibilità nel valutare i potenziali di vendita e consentono di mantenere la missione anche in caso di passaggi generazionali o quotazione in borsa. Non si tratta di Imprese Sociali o di una evoluzione del non profit, ma di una trasformazione positiva dei modelli dominanti di impresa a scopo di lucro, per renderli più adeguati alle sfide e alle opportunità dei mercati del XXI secolo. Se ben ci pensiamo, la funzione “sociale” dell’impresa è qualcosa che naturalmente dovrebbe far parte della sua attività. La necessità di definire un modello di società specifico ci pone diverse risposte a lecite domande sulla direzione presa da mercato attuale… Per quanto riguarda il Welfare aziendale, invece, l’incentivazione fiscale si rivela molto interessante. Attorno a questa opportunità stanno fiorendo decine di proposte. I dipendenti possono avere di più, in termini di valore, scegliendo servizi e proposte legate al benessere psico-fisico (dal supporto medico assicurativo al dentista, dalla palestra ai corsi di formazione). Il lavoratore ha di più, e all’impresa costa “di meno”, rispetto al classico premio “in busta”. Un’evoluzione utile per imprese, i lavoratori e Stato, che sempre più fatica ad erogare un certo tipo di servizi e di supporto.

1 Commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*